Ristoranti d’Italia 2018 – Forchette Gambero Rosso

///Ristoranti d’Italia 2018 – Forchette Gambero Rosso

Complimenti a tutti i ristoranti e gli chef premiati da Gambero Rosso!!!

Voto: 96
Reale – Castel di Sangro [AQ]


Voto: 95
Osteria Francescana – Modena Massimo Bottura
La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri – Roma Heinz Beck La Pergola


Voto: 94
Piazza Duomo – Alba [CN] Villa Crespi – Orta San Giulio [NO] Antonino Cannavacciuolo
Le Calandre – Rubano [PD] Massimiliano Alajmo
Don Alfonso 1890 – Sant’Agata sui Due Golfi [NA] Ernesto Iaccarino
Torre del Saracino – Vico Equense [NA]


Voto: 93
Uliassi – Senigallia [AN] Mauro Uliassi
Enoteca Pinchiorri – Firenze Annie Feolde


Voto: 92
St. Hubertus dell’Hotel Rosa Alpina – San Cassiano/Sankt Kassian [BZ] Laite – Sappada [BL] Seta del Mandarin Oriental Milano – Milano
La Trota – Rivodutri [RI] La Siriola dell’Hotel Ciasa Salares – San Cassiano/Sankt Kassian [BZ] Lorenzo – Forte dei Marmi [LU] Gioacchino Pontrelli
Dal Pescatore – Canneto sull’Oglio [MN] Alberto Santini
Da Vittorio – Brusaporto [BG]


Voto: 91
La Madia – Licata [AG] Berton – Milano Andrea Berton
Taverna Estia – Brusciano [NA] Duomo – Ragusa
Madonnina del Pescatore – Senigallia [AN] Moreno Cedroni Mariella Organi
Ilario Vinciguerra Restaurant – Gallarate [VA] Casa Vissani – Baschi [TR]


Voto: 90
Le Colline Ciociare – Acuto FR] Il Pagliaccio – Roma Anthony Genovese
Atman a Villa Rospigliosi – Lamporecchio [PT] Enrico Bartolini Mudec Restaurant – Milano Enrico Bartolini
D’O – Cornaredo [MI] Pascucci al Porticciolo – Fiumicino [RM] S’Apposentu di Casa Puddu – Siddi [VS] Agli Amici dal 1887 – Udine
Imàgo dell’Hotel Hassler – Roma
Miramonti l’Altro – Concesio [BS] Philippe Lèveillè
Da Caino – Montemerano [GR] Quattro Passi – Massa Lubrense [NA] Romano – Viareggio [LU]


Tre Gamberi

Angiolina – Pisciotta [SA] Antica Osteria del Mirasole con Locanda – San Giovanni in Persiceto (BO)
Antichi Sapori – Andria (BT)
All’Osteria Bottega – Bologna
La Brinca – Ne [GE] Ai Cacciatori – Cavasso Nuovo [PN] Il Capanno – Spoleto (PG)
Consorzio – Torino
Al Convento – Cetara [SA] Caffè La Crepa – Isola Dovarese [CR] Futura Osteria – Monteriggioni [SI] La Locanda delle Grazie – Curtatone [MN] Locanda Mariella – Calestano (PR) Paco Zanobini Zara Zara
La Locandiera – Bernalda [MT] La Madia – Brione [BS] Masseria Barbera – Minervino Murge [BT] Nerodiseppia – Trieste
Osteria Ophis – Offida [AP] Osteria del Treno – Milano
Pretzhof – Val di Vizze/Pfitsch [BZ] Sora Maria e Arcangelo – Olevano Romano [RM] Tischi Toschi – Taormina [ME] Trippa – Milano
Vecchia Marina – Roseto degli Abruzzi [TE] Osteria della Villetta dal 1900 – Palazzolo sull’Oglio [BS]


Tre Bottiglie

La Baita – Faenza [RA] Le Case della Saracca – Monforte d’Alba [CN] Damini Macelleria & Affini – Arzignano [VI] Del Gatto – Anzio [RM] Al Donizetti – Bergamo
Enoteca Fiorentina – Firenze
Enoteca Marcucci – Pietrasanta [LU] Oste della Mal’ora – Terni
Roscioli – Roma
Trimani Il Wine Bar – Roma


Tre Boccali

– Casa Baladin – Piozzo [CN] – Open Baladin – Roma
– L’Osteria di Birra del Borgo – Roma


Tre Mappamondi

– Casaramen – Milano
– Iyo – Milano
– Wicky’s Wicuisine Seafood – Milano


Tre Cocotte

– Donatella Bistrot – Oviglio [AL] – Lanzani Bottega & Bistrot – Brescia
– Caffè Propaganda – Roma


Novità dell’anno

– Signore te ne ringrazi, la nuova creatura di Michele Biagiola a Montecosaro (MC)


Ristoratore dell’anno

– Stefan Wieser de la Siriola dell’Hotel Ciasa Salares di San Cassiano (BZ)


Miglior comunicazione digitale

– Le Calandre di Rubano


Miglior servizio di sala

Lido 84 di Gardone Riviera (BS) Riccardo Camanini Manuele Menghini


Miglior servizio di sala in albergo

– L’Olivo del Capri Palace di capri (NA)


Acqua Panna e S. Pellegrino per il “Cuoco emergente”

– Andrea Leali di Puegnago sul Garda (BS)


Franciacorta Animante Barone Pizzini per il premio “Terra e Ambiente”

– Carlo Magno di Collebeato
– Andreina di Loreto
– Don Alfonso 1890 di Sant’Agata sui Due Golfi


Pastificio dei Campi per il “Ristorante con la migliore proposta di piatti di pasta”

– La Magnolia dell’Hotel Byron di Forte dei Marmi (LU)


Molini Spigadoro per il “Miglior pane in tavola”

– Capofaro Malvasia Resort di Salina (ME)


Nuova Castelli per il “Ristorante che valorizza i grandi prodotti caseari Dop italiani”

– Zur Rose di Appiano (BZ);


La Bella Estate Vite Colte per il “Pastry chef dell’anno”

– Luca Lacalamita dell’Enoteca Pinchiorri di Firenze Luca Lacalamita


IBeer per il “Ristorante con la migliore proposta di abbinamento cibo/birra”

– Votavota Marina di Ragusa


– Ferzo Wines per le tavole con il “miglior rapporto qualità prezzo”

La Clusaz – Gignod [AO] Da Fausto – Cavatore [AL] Stefano Paganini alla Corte degli Alfieri – Magliano Alfieri [CN] La Torre – Spilimbergo [PN] Vite – Coriano [RN] Quel Fantastico Giovedì – Ferrara
In Vernice – Livorno
Salefino – Siena
Almare – Fano [PU] Nana Piccolo Bistrò – Senigallia [AN] Satricvm – Latina
Zunica 1880 – Civitella del Tronto [TE] Borgo Spoltino – Mosciano Sant’Angelo [TE] Il Papavero – Eboli [SA] Megaron – Paternopoli [AV] Il Foro dei Baroni – Puglianello [BN] Osteria Arbustico – Valva [SA] La Strega – Palagianello [TA] Biafora – San Giovanni in Fiore [CS] Pomodoro – Scicli [RG] Su Carduleu – Abbasanta [OR] Lucitta – Tortolì [OG]







By | 2017-11-01T02:55:03+00:00 24 ottobre, 2017|Classifiche, News|0 Commenti

Il nostro autore:

Nato musicista, cresciuto grafico e convertito sviluppatore web. Instancabile mangiatore, amante delle bollicine francesi. CEO, Webmaster e Seo manager di Simon Italian Food.

Scrivi un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ogni mese un sacco di nuove news!






Accetta i termini e le condizioni d’uso