Chef Riccardo Camanini

//Chef Riccardo Camanini
Chef Riccardo Camanini 2018-01-16T00:32:51+00:00

Project Description

Logo Vita da Chef - Simon Italian Food

Chef
Riccardo Camanini

  • Ristorante Lido 84
    Corso Zanardelli, 196,
    25083 Gardone Riviera (Brescia)
    Vai al sito web

Nato a Lovere (Bergamo) 29 marzo 1973.
Dopo aver ottenuto il Diploma di cuoco presso l’Istituto Tecnico Alberghiero di Darfo Boario Terme (Bs) lo Chef Riccardo Camanini ha iniziato il suo percorso lavorativo collaborando con la scuola di Gualtiero Marchesi. Occasione questa che gli ha permesso di fare esperienza di un nuovo modo di “fare cucina”. Una cucina che si fa arte, un arte che reinterpreta il tempo, lo spazio, catalizzando l’aspetto materiale e quello spirituale ma dove l’origine del tutto è sempre e solo il prodotto. E’ la curiosità nello scoprire il prodotto che spinge lo Chef Riccardo Camanini a creare nuovi accostamenti che per quanto innovativi e particolari rimangono sempre legati al ricordo dei profumi. Quando si fa propria la tecnica è solo nell’imperfezione che si può scoprire il gusto di un’esperienza sensoriale. Dopo l’esperienza all’Albereta in quel momento Tristellato Michelin e durata 2 anni e mezzo, fu la volta di importanti esperienze all’estero, la prima presso il Ristorante “Le Manoir aux Quat Saison” 2 Stelle Michelin presso lo chef Raimond Blanc, durata qualche mese per approfondire i canoni della cucina classica francese e la seconda e più importante esperienza estera, a Parigi presso il Ristorante La Gand Cascade con lo chef Jean Louis Nomicos, con consulenza diretta di Alain Ducasse. L’ultima tappa prima di far nascere quel che oggi è il Lido 84, durò 16 anni e fu la prima esperienza da Chef di cucina a soli 24 anni, presso Villa Fiordaliso, 1 Stella Michelin.

Durante questo lungo periodo l’aspetto formativo più importante fu quello nell’ambito organizzativo e di responsabilità diretta di un gruppo di cucina e per la prima volta l’opportunità di esprimere la propria creatività. Ad esperienze continuative come quelle sopra descritte, si sono alternati momenti di formazione presso ristoranti tra i più importanti nel panorama europeo, Lucas Carton 3* Michelin, Chef Alain Senderens; Ristorante Helen Darroze 2* Michelin, Chef Helen Darroze; Taillevent 3* Michelin, Chef Michel Delburgo; Mugariz 2* Michelin, Chef Luis Aduriz; Hotel Vernet 2* Michelin, Chef Alain Solivares, in ultimo Potel & Chabot per quanto riguarda aspetti legati al catering.

Il piatto dello Chef: Rigatoni cacio e pepe in vescica di maiale.

Pignol




Scrivi un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ogni mese un sacco di nuove news!






Accetta i termini e le condizioni d’uso