Project Description

Il vino della settimana - logo

Roccapietra “Zero”

  • 2010

  • Spumante

  • Cantina Scuropasso (Pietra de Giorgi – Pavia)

Si lo ammetto, amo la zona dell’Oltrepò Pavese dove si producono grandi vini e dove l’amore per il territorio e la vigna è palpabile.

Colline che si muovono come una leggera marea verde, boschi e vigneti divisi da piccole strade che tracciano linee sinuose e ricche di storia e profumi.

Ci troviamo in zona Scuropasso, una delle valli nobili dell’Oltrepò Pavese.

Roccapietra "Zero", blanc de noir pas dosè

Arriviamo in frazione Scorzoletta Rocca de Giorgi per conoscere i vini di Fabio Marazzi la Cantina Scuropasso, azienda storica che nasce agli inizi degli anni ’60 che come tante aziende del posto produceva uva per i grandi nomi della spumantistica italiana.

Ma torniamo ai giorni nostri perché verso la fine degli anni 90 Fabio prende in mano l’azienda di famiglia e comincia produrre spumante metodo classico oltre agli uvaggi tradizionali di Oltrepò, Croatina, Barbera Moscato.

Le vigne e la filosofia di Fabio

Le vigne che sono situate dai 200 ai 300 di altitudine sono circa 10 ettari tutti di proprietà, suolo prevalentemente calcare argilloso.

Fabio ci accompagna alla visita e ci racconta con passione la filosofia della sua cantina in completa conversione biologica a partire dalla prossima vendemmia.

Passione, lavoro e grande umiltà sono gli aspetti che trasmette, filosofia di duro lavoro e competenza. Degli assaggi fatti vorrei soffermarmi sul Roccapietra Zero metodo classico pas dosè 2010.

Colore giallo con riflessi verdi pastello brillante. Bollicina fine è persistente da gran spumante davvero. Profumo fresco armonico di buona complessità e freschezza con note erbacee in seconda battuta.

Spicca la nota agrumata e la pesca fino a sentori di fiori bianchi. Palato ricco e sapido con la bollicina che accarezza il palato e seduce la gola.

Equilibrio perfetto fra le note di agrume e vegetale con finale di the verde e leggera nota fumè.

Vino sicuramente di alto livello da tenere in cantina sempre al fresco perché ogni occasione sarà buna per aprirlo.

Abbinamento: da aperitivo, con salumi, pesce al forno, spaghetti alle vongole o passatelli alle verdure.

Cerca il tuo Vino preferito! Filtra per tipologia o Azienda

  • Ricerca il vino per Regione...

  • ...oppure filtra l'Azienda Vinicola

  • Cerca il nome del vino...