Project Description

Il vino della settimana - logo

Arvià

  • 2016

  • Bianco

  • Az. Rizieri  (Diano d’Alba – Cuneo)

Proseguo la mia tre giorni di Langhe spostandomi da Neive a Diano d’Alba dove amici gourmet mi hanno segnalato questa cantina, giovane, ma con le idee molto chiare. Il panorama che ci aspetta in azienda è veramente fiabesco, dei 13 ettari di terreno solo la meta è vitata, l’altra parte è formata da una cinta boschiva che protegge le vigne in tutta la loro estensione. Davanti al casale ristrutturato si trova un balcone/giardino naturale dove si possono vedere tutti i vari appezzamenti di vigneti e le loro diversità. Agricoltura biologica e trattamenti in vigna al minimo, diradamento e basse rese sono una filosofia consolidata da sempre di Arturo e Barbara proprietari della azienda.

Pignol

Di tutta la eccellente gamma di vini assaggiata, vi parlerò dell’unico bianco che producono l’Arneis. Il nome nasce da un modo di dire tipico piemontese “arnese” lo si diceva a ragazzini molto vivaci. Vitigno che trova la sua collocazione recente in Langa e nel Roero molto piu diffuso a sinistra del fiume Tanaro. Colore giallo trasparente con leggere sfumature verdognole, solare e brillante. Profumi di fiori freschi e pesca, percezioni di erbe officinali arrivano in lontananza Al palato sprigiona tutta la sua armonia ed equilibrio. Frutta gialla da pesca e albicocca, erbe di campo e bellissima acidità a sostegno di un grado alcoolico importante, note balsamiche con finale amarognolo regalano un sorso che vorresti non finisse mai. Gran bel vino davvero, bevibilità infinita.

Blend: Arneis 100% Bianco.

Piatto abbinato: aperitivo con formaggi a pasta dura e salumi, con verdure o pesce al forno o con finger food.