Project Description

Logo Vita da Chef - Simon Italian Food

Chef
Vincenzo Guarino

  • Ristorante il Pievano
    c/o Castello di Spaltenna
    Via Spaltenna, 13
    Località Pieve di Spaltenna
    53013 Gaiole in Chianti (SIENA)
    Vai al sito web

Vincenzo Guarino è nato a Vico Equense (NA) il 4 Aprile 1977.

Innamoratosi dell’arte culinaria alla giovane età di 14 anni, decide di maturare concretamente l’idea di diventare Chef;  quindi, decide di intraprendere un percorso di studi specifico presso l’Istituto Professionale Statale per i Servizi Alberghieri e la Ristorazione di Roccaraso (AQ), che conclude conseguendo il diploma nel 1998.

Dopo l’acquisizione del titolo di maturità, inizia a prender parte a stage formativi che si svolgono in località rinomate come 
Losanna, Zurigo, Napoli e Milano, al fianco di prestigiosi Chef stellati di fama nazionale ed internazionale, quali Fredy Girardet, André Jaeger e Davide Oldani; al fine di perfezionare le tecniche inerenti a particolari tipologie di piatti, frequenta dei corsi di specializzazione in pasticceria (Dessert ipocalorici, Pandori, Panettoni e Cioccolatini al liquore), preparazione di Risotti e Finger food.

Pignol

Nella parte iniziale della sua carriera, lavora in qualità di Commis di cucina fino a diventare Junior Chef, in diversi ristoranti Michelin-starred, sia in Italia che  all’estero, accanto a Chef del calibro di Gualtiero Marchesi a Capri, Peter Wiss a Gstaad e Nazzareno Menghini a Roma.

A seguito di queste esperienze, ottiene il titolo di Executive Chef presso il Relais & Chateaux Bellevue Syrene di Sorrento.

Affinate le sue doti e le capacità culinarie, partecipa a diverse competizioni di rilevanza nazionale, quali il Gualtiero Marchesi Award (Milano, 2003),  l’Alma Viva Award Speciale Barilla “The Golden Talent” (Colorno, 2007) ed il Chicco d’oro Award (Verona, 2008), dove trionfa come primo classificato per la preparazione del miglior risotto in gara.

Nel 2009, a coronamento dell’innata passione che lo anima e degli sforzi profusi in questo ambito, conquista l’ambitissima prima Stella Michelin, mentre lavora in qualità di Executive Chef presso il Ristorante “I Salotti”, all’interno dell’Hotel “Il Patriarca” di Chiusi (SI).

Il sopraccitato riconoscimento viene riconfermato nel 2012, durante la sua attività di Executive Chef presso il Ristorante “L’accanto”, all’interno del “Grand Hotel Angiolieri” di Vico Equense, dove rimane fino a Gennaio 2016. Attualmente, ritornato in Toscana dopo 6 anni, ricopre il ruolo di Executive Chef presso Il Ristorante il Pievano nel Castello di Spaltenna.

Qui in soli 7 mesi con la sua cucina ha fatto conquistare al ristorante una Stella Michelin nel Novembre 2016.

Dal 2013 ad oggi ha partecipato ad eventi di vario genere (manifestazioni di beneficenza, sponsorizzazione di prodotti, inaugurazione di locali) e portata mondiale,  tra cui “La Settimana Gastronomica” a Mosca (2013), all’ “Italian Cusine World Summit” a Dubai (2014 – 2015 – 2016),  “La Settimana Gastronomica” a Londra (2015), ed Italian Cuisine World summit Beijing in Cina (2016).

Il piatto dello Chef: Lo scampo incontra la panzanella.