Gennaio ’18: sì agli insetti a tavola

///Gennaio ’18: sì agli insetti a tavola

Sì agli insetti a tavola

Da gennaio del prossimo anno gli insetti potranno essere serviti a tavola

Così recita il titolo del nuovo regolamento Ue che verrà applicato dal primo gennaio 2018 anche se, in base a un’indagine svolta con Ixé, agli insetti a tavola sono contrari il 54% degli italiani.
Sono stati fatti addirittura dei test di degustazione coinvolgendo dei volontari.

Mi ha scosso questa cosa, perché se da una parte mi sento coraggioso e aperto alle culture e cibi diversi, dall’altra dico: no, aiuto… gli insetti a tavola no!

Quando esco dall’Italia, le poche volte che mi capita, mi diverto ad assaggiare i piatti della tradizione locale. Ancora ricordo l’abbuffata che feci a Curitiba-BR da amici quando mi offrirono delle polpette deliziose: cuore di gallina.

Ma anche a Padova quando in un ristorante cinese mi consigliarono le cosiddette uova centenarie (uova lasciate marcire per circa 1 mese nella terra e poi servite). Lo stesso ristorante mi serviva delle stupende lingue di anatra caramellate e zampe di gallina cotte in umido su salsa fluorescente piccante.

Il locale venne poi chiuso perché sospettato di aver servito un piede umano… vabbé, lasciamo stare.

Questo per dire che non sono spaventato all’idea degli insetti, ma mi fa strano pensare di andare al ristorante e leggere nel menu “scarafaggio in umido su fonduta di piselli dell’orto”. Oppure “blatta nostrana, cavalletta del Mississipi e pomodorini freschi dell’orto”…

Coldiretti ha reso noto al Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione che di fatto si potrà produrre e vendere insetti anche in Italia. Ancora non sappiamo quale sarà l’elenco di quelli ammessi, però è una gran notizia.

Ho paura che ne vedremo delle belle… voglio proprio vedere cosa mi toccherà scrivere nelle recensioni ai ristoranti!







By |2017-11-01T11:08:19+00:0026 ottobre, 2017|Business, News|

Il nostro autore:

Nato musicista, cresciuto grafico e convertito sviluppatore web. Instancabile mangiatore, amante delle bollicine francesi. CEO, Webmaster e Seo manager di Simon Italian Food.

Iscriviti alla nostra mailing list!

Ogni mese un sacco di nuove news!







Simon Italian Food userà queste informazioni per rimanere in contatto e mandarti delle news sul mondo del food nonché le ultime recension ai ristoranti. Facci sapere se possiamo inviarti anche le nostre promozioni!

Potrai cambiare idea in qualsiasi momento cliccando su “Annulla la tua iscrizione” nel footer di ogni email che riceverai da noi, oppure scrivendo a pubblicita@simonitalianfood.com.
Trattiamo le tue informazioni nel rispetto della legge.
Per qualsiasi informazione sulla privacy, visita il nostro sito web.
Cliccando su “Iscriviti” accetti i termini.

Mailchimp è la nostra piattaforma marketing. Cliccando su “Iscriviti”, accetti che le tue informazioni siano processate da Mailchimp. Leggi di più sulla privacy di Mailchimp.